Disegni di parole

Disegni di Parole

Scelgo il soggetto e poi lo ridisegno semplicemente con i miei pensieri di quel momento dedicati alla persona (nel caso del ritratto) dedicato ad un sentimento nel caso abbia il bisogno dare sfogo ad uno stato d’animo. Quindi quello che scrivo ha un senso. Spesso mi registro, escono dei pensieri interessanti. Poi li riascolto o li rileggo e mi ci rivedo. Sento me in quell’opera. Ogni disegno infatti è pubblicato sul sito e cliccando sull’immagine chi vuole può leggere il testo del disegno. 

genitori

Ai miei genitori

dubbio

 

 

 

 

 

 

 

 

2014 Installazione: “poltrona per anime” ambientazione “l’energia di un sogno”

Presepe_Debora_Ricrearti_IstitutoGris

2016 La Natività – Comprensione e consapevolezza consiste in una sagoma in filo di acciaio riempita con parti di carrozzina per disabili. Il significato intrinseco è molto profondo: la disabilità è in ogni caso parte di Dio inteso come entità, universo,energia, cosmo, creato. Per questo principio non esiste esclusione ma inclusione, non esiste diversità ma uguaglianzaagli occhi di “Gesù”. Il presepe si ispira ad una riflessionesul riconoscimento della disabilità 1000 anni fa (data di nascita della città di Conegliano) al tempo non  accettata.Mille anni dopo, vogliamo comunicare questo messaggio diamore, speranza e comprensione.

Un omaggio a Giorgio De Chirico. Vesto le opere di emozioni e concetti della vita. Come uno scultore che nella materia vede l'anima, vesto di anima la materia.

2010 Un omaggio a Giorgio De Chirico. Vesto le opere di emozioni e concetti della vita. Come uno scultore che nella materia vede l’anima, vesto di anima la materia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *